LA REALTÀ OLTRE L’IMMAGINAZIONE

Il percorso espositivo di Kosmos svela la variabilità della natura, unisce il mondo reale a quello dell’immaginario, moltiplica le probabilità di incontro con fenomeni sconosciuti guidando il visitatore attraverso 11 sale di reperti, postazioni interattive, video e giochi.

11
LAZZARO SPALLANZANI

 

La visita inizia dalla descrizione anatomica degli animali per poi concentrarsi nelle sale 2-4 sulla figura di Lazzaro Spallanzani, con particolare riferimento ai suoi viaggi e alle sue ricerche che nel Settecento attribuirono grande prestigio al Museo di storia naturale di Pavia: la fecondazione artificiale in campo animale, la confutazione della teoria della generazione spontanea nei micorganismi, le ricerche sul ‘sesto senso’ dei pipistrelli, la rigenerazione di tessuti e di interi organi che oggi è una delle frontiere della ricerca biomedica. Le stesse sale ospitano anche numerosi reperti acquisiti dallo scienziato per il Museo, tra cui gli esemplari tassidermizzati di un grande squalo mako e di un ippopotamo.

ALEXANDER VON HUMBOLDT

 

Il percorso prosegue poi con l’esplorazione dei concetti fondamentali della biologia moderna (sale 5-9):

la nascita della tassonomia con Linneo, che elaborò un sistema universale per arrivare a una organizzazione generale della natura;

la figura di Alexander von Humboldt che introdusse il concetto di biogeografia per spiegare la distribuzione dei viventi in rapporto all’ambiente, illustrato nella sala con esempi di ambienti naturali caratteristici;

gli studi di Georges Cuvier, che per primo riuscì a interpretare i resti fossili di numerosi animali attribuendoli a specie estinte, testimoniate in Museo da una rassegna di elefanti, reali e illustrati.

11
11
CHARLES DARWIN

 

La visita prosegue con le teorie evoluzionistiche di Darwin e la nascita della genetica moderna, per approdare a grandi temi attuali sulla conservazione della natura e sul futuro del pianeta:

nelle sale 10 e 11 sono esposti tra gli altri alcuni esemplari di animali estinti o minacciati, come l’imponente scheletro completo di un rinoceronte bianco meridionale, l’unico presente in un museo italiano.

VEDI ANCHE IL PERCORSO BAMBINI

Attività ed esperienze dedicate
Kosmos Unipv